Meeting Bilbao Richemont Club International 2017

Meeting Bilbao Richemont Club International 2017

Come ogni anno arriva il Meeting Internazionale momento importante della vita di Richemont Club, dove tutte le presidenze Nazionali si Confrontano sul cammino fatto e sulla strada che ci aspetta per migliorare il nostro essere Panificatori Pasticceri a  livello Internazionale e Nazionale.

Momento fondamentale il Consiglio dei Presidenti dove si sono concretizzate nuove richieste di ammissioni di nuove nazioni appartenenti al continente Latino Americano e nuove nazioni Europee, nuovi modi di interazione delle varie nazioni tramite social e nuova gestione di sito unico di collegamento fra tutti quelli delle nazioni integranti Richemont.

Come caratteristica di ogni meeting uniamo la conoscenza del territorio della cultura di ogni nazione alla conoscenza di colleghi e attività di nuova generazione e altresì storiche per il nostro settore facendo crescere la nostra unione sia come socio sia come nazione sia con l ‘Internazionale.

Momento importante per l’internazionale il passaggio delle consegne della Presidenza Internazionale, che ha visto il saluto a John Slattery (Richemont UK) dalla carica di Presidente  Internazionale al suo vice Jorge Pastor Moreno (Richemont Espana)  ora Presidente Internazionale per 4 anni  e la nomina a vice Presidente Internazionale a Roberto Perotti (Richemont Club Italia) nomina approvata all’unanimità da tutto il Consiglio dei Presidenti.

Nei Paesi Baschi nell Sidreria Petritegi è avvenuta la toccante cerimonia del passaggio di testimone che ha emozionato tutti i 120 partecipanti internazionali al meeting ed i soci Spagnoli; che uniti alla folta delegazione Italiana hanno festeggiano la nuova Presidenza di Richemont Club Internazionale.

Un largo cammino attende Jorge e Roberto nella loro idea di un Richemont innovativo e che sia sempre più di conoscenza e crescita dell’arte bianca e delle sue evoluzioni, passo in cui il Richemont Club è promotore e sviluppatore a livello internazionale.

La cerimonia si è svolta durante l’assemblea Internazionale  con il tradizionale passaggio di consegna del  collare presidenziale dove sono inseriti tutti i nomi dei presidenti anteriori al nuovo presidente quello del vice presidente.

La delegazione Italiana si è contraddistinta per numerosità per sesso e per età, ventisei persone fra uomini e donne dai 10 ai quasi 90 anni l’immagine che caratterizza lo spirito di Richemont che vuole essere una grande famiglia di professionisti della panificazione pasticceria internazionale.

#Richemontclubitaly #Richemontfamily