Le torte da forno in panificio

segnaposto_richemont_2

I docenti della giornata del 5 maggio ad Alberobello, presso la sede di Matarrese, non hanno bisogno di molte presentazioni. Francesca e Rolando Morandin sono infatti due professionisti riconosciuti a livello internazionale, con un bagaglio d’esperienza immenso, frutto di studio approfondito e pratica costante.

Rolando Morandin ha iniziato il suo percorso nel 1953, affermandosi come uno dei maestri più influenti del settore. Dopo aver seguito numerosi corsi di formazione, nel 1964 ha aperto la sua pasticceria, che è diventata un punto di riferimento per la qualità. La sua specializzazione in canditura tradizionale, confetteria, pralineria e soprattutto nei lievitati tradizionali con lievito madre ha fatto scuola. Il metodo di gestione del lievito madre di Rolando è infatti uno dei più conosciuti e rispettati al mondo, grazie alla sua capacità di combinare tradizione e precisione tecnica.

Da diversi anni, Rolando è affiancato dalla figlia Francesca nell’ambito formativo. 

Francesca, tecnologa alimentare e consulente di consolidata esperienza, è nata nel 1986 e fin da bambina è stata coinvolta nella pasticceria di famiglia, che per lei era come un parco giochi fatto di dolci e pizzette. La sua passione per i lievitati è cresciuta con il tempo, così come il suo interesse per gli aspetti tecnologici della panificazione. Questo l’ha portata a iscriversi e laurearsi con lode sia nella triennale sia nella magistrale di Scienze e tecnologie alimentari.

Per la famiglia Richemont, Francesca e Rolando Morandin hanno preparato una giornata speciale, dedicata all’approfondimento delle torte da forno da panificio. Hanno proposto dei classici della tradizione, reinterpretati con l’approccio scientifico e creativo che da sempre li contraddistingue. 

La loro lezione ha mostrato come unire la tradizione con l’innovazione tecnologica, offrendo nuove prospettive su prodotti ben noti.

L’evento del 5 maggio ha rappresentato un’occasione unica per i partecipanti di apprendere dai migliori, scoprendo i segreti e le tecniche che hanno reso i Morandin un’istituzione nel mondo della pasticceria. 

L’incontro ha sottolineato l’importanza della continua ricerca e dell’aggiornamento, elementi fondamentali per mantenere alta la qualità e l’eccellenza nel settore.

La partecipazione attiva e l’entusiasmo dei presenti hanno reso la giornata memorabile, consolidando ulteriormente il legame tra i membri della famiglia Richemont. 

Grazie a maestri come Francesca e Rolando Morandin, il Club continua a promuovere la crescita professionale e a ispirare nuove generazioni di pasticceri e panificatori, sempre nel segno dell’eccellenza e della qualità.

segnaposto_richemont_2

SLAnci di Gusto

segnaposto_richemont_2

La viennoiserie moderna

segnaposto_richemont_2

La pasticceria razionale